Oro 750

 

Andiamo a vedere oggi cosa si intende per oro 750.

L’oro è noto sin dalla preistoria, esso insieme al rame era utilizzato per la manifattura sia di gioielli che di ornamenti. Con il passare del tempo l’oro è stato utilizzato anche in altri modi fino a diventare, per molte nazioni, uno standard di cambio valutario.
L’oro lo possiamo trovare in diverse forme ma nella sua forma pura esso è troppo tenero per essere lavorato, ad esempio in gioielleria l’oro viene associato ad altri materiali.
L’oro può essere misurato in carati dove 24 carati indica l’oro puro, oppure utilizzando un valore compreso tra 0 e 1 ( a tre cifre decimali o una frazione in millesimi).


L’ oro 750 indica la percentuale di oro contenuto nel bene, quindi un oggetto composto per tre parti di oro e uno di un altro metallo.

L’ oro 750 corrisponde ai 18 carati di purezza dell’oro: 18/24 = 0.750 e cioè il 75%.
In gioielleria l’oro utilizzato è l’ oro 750, ma per comprenderne il valore è opportuno seguire la quotazione oro giornaliera.

 

 

Comments

comments

Powered by Facebook Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>